banner
Centro notizie
Esperienza impressionante nella progettazione grafica.

Filo di rinuncia al fantasy baseball: pickup Top catcher, le aggiunte per la settimana 11 includono Patrick Bailey, Matt Thaiss, Mitch Garver

Apr 09, 2023

Registrato sotto:

Chris Landers esamina i loro principali obiettivi di rinuncia ai ricevitori di baseball fantasy durante la settimana di domenica 4 giugno, evidenziati da Patrick Bailey e Mitch Garver.

Catcher rimane più terribile che mai per gli scopi del fantasy baseball, ma con due mesi della stagione 2023 nei libri, stiamo iniziando ad avere un'idea di quali partenze lente siano più di un colpo di fortuna e di quali esplosioni sembrano vere – e che avremmo potuto seppellire un po’ prematuramente. Quindi, se siete come la maggior parte di noi, alla ricerca di qualsiasi tipo di produzione dalla posizione di cattura, ecco tre backstop probabilmente disponibili sul filo di rinuncia che potrebbero restituire una produzione sorprendentemente solida per il resto dell'anno.

Percentuale roster: 1,5%

Bailey ha ottenuto un aumento della corsa durante il mese di maggio a causa dell'infortunio di Joey Bart, e la scelta del primo turno del 2020 ne ha tratto il massimo, con un OPS di .914 e cinque valide extra-base (inclusi due homer) nelle sue prime 11 MLB Giochi. Anche i suoi numeri Statcast lo confermano ampiamente: mentre colpisce molto, sta creando tonnellate di contatti duri (92,1 velocità di uscita media, 51,7% di percentuale di colpi duri, 37,9% di velocità di linea). Bart non mostra segni di ritorno in tempi brevi, e anche se il campionato si adatterà sicuramente dopo la serie positiva di Bailey, dovrebbe rimanere in una posizione privilegiata per guidare nelle corse.

Percentuale nel roster: 0,5%

Thaiss non farà dimenticare Logan O'Hoppe tanto presto ai fan degli Angels, ma è stato molto solido da quando il debuttante è caduto, colpendo .283 con tre homer (e un recupero!) nelle sue prime 115 apparizioni in questa stagione. Ha un tasso di camminata molto elevato dell'11,3%, il che lo rende ancora più prezioso nei campionati OBP, e sarà in una buona posizione per accumulare statistiche di conteggio finché Mike Trout e Shohei Ohtani saranno in giro.

Percentuale nel roster: 0,9%

Fuori dalla fine di aprile per un infortunio al ginocchio, Garver continua a impegnarsi nel suo incarico di riabilitazione al Triple-A - battendo .737 con due homer e due doppi in sei partite - e dovrebbe ricevere la chiamata nelle Major da un giorno all'altro. L'ex stella dei Minnesota Twins stava schiacciando la palla quando si è fatto male, con un .943 OPS e due homer nelle sue prime sei partite, e sebbene la salute sia sempre un punto interrogativo, sappiamo cosa può fare Garver quando è in buona salute. (Ricordiamo che una volta ha segnato .630 e ha segnato 31 homer in sole 93 partite con il Minnesota nel 2019.)

Il rovente Jonah Heim non cederà un sacco di tempo di gioco dietro il piatto, ma è comunque meglio così, poiché tenere Garver lontano dai compiti di cattura lo aiuterà a mantenerlo in salute - e il Texas ha un buco a DH, soprattutto se Ezequiel Duran è costretto a perdere tempo a causa della sua schiena instabile. È una scorta subdola se hai bisogno di un vantaggio e non ti dispiace aspettare qualche giorno.

Condividere